Nel sud della Toscana esiste una terra dove si rincorrono colline sinuose, borghi antichi suggestivi casali, viali di cipressi, vigneti, oliveti e, sparsi qua e là, castelli medievali: è la Val d’Orcia, terra di rara bellezza, parco naturale e protetto che dal 2004 fa parte della lista dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Protagonista assoluta è qui la natura, che sfoggia un tripudio di colori diversi a seconda delle differenti stagioni e che è stata fonte di ispirazione per moltissimi pittori – soprattutto rinascimentali – e che in tempi più recenti è stata il set di film di fama internazionale, quali Il paziente inglese e Il gladiatore.
Più precisamente a Montalcino – magnifica città d’arte che domina dall’alto del suo colle l’infinita distesa di vigneti che la circonda – Spazio Verde ha realizzato il parco di una tenuta vitivinicola del 1400.
La scelta botanica è ricaduta ovviamente su olivi secolari, palmizi, cipressi, fioriture 4 stagioni e agrumi in vasi di cotto dell’Impruneta.
Per quanto riguarda l’impianto di irrigazione, ne è stato realizzato uno ad alte prestazioni e a basso consumo idrico, con materiali di prima qualità Toro®, con l’utilizzo della cisterna di accumulo delle acque bianche, mentre per l’illuminazione ne è stata creata una scenografica con tecnologia LED a basso consumo, con fari ad incasso per gli alberi e le aiuole, con fari a picchetto per i percorsi pedonali e con fari segnapasso carrabili per le strade carraie.
La piscina è a skimmer, con sistema di filtrazione a cloro, e le pavimentazioni a essa adiacenti sono in Marmo di Carrara.
Sono stati, inoltre, concepiti drenaggi superficiali e muretti a secco in pietra di tufo, che sono l’ideale quando si desidera cambiare faccia a un giardino o a un parco: di facile installazione, presentano una superficie a vista tipica delle pietre a spacco.
A completamento dell’opera sono stati realizzati gazebi in ferro battuto verniciato a polvere e sono stati inseriti gli arredi da esterno di altissima qualità, rigorosamente made in Italy.

Il risultato? Un parco che è come un cuore pulsante d’eternità, che ha come sistole e diastole il ciclo delle stagioni.

Informazioni

Superficie:

Localizzazione: Montalcino

Realizzato

Potrebbero interessarti anche
    • Mondo
  • Parchi storici e giardini monumentali
    • Mondo
  • Parchi storici e giardini monumentali